ita
Notizie

Notizie

La nostra pausa estiva

/ La nostra pausa estiva

 
In questa newsletter vacanziera, alcuni componenti del nostro team – Simona, Federico, Davide, Claudia, Luca, Daniele e Roberto - raccontano dove andranno, cosa leggeranno, ascolteranno o, semplicemente, quale esperienza vorrebbero vivere per rigenerarsi, in questa seconda estate di libertà vincolate.
 
 
In questo articolo vacanziero, alcuni componenti del nostro team – Simona, Federico, Davide, Claudia, Luca, Daniele e Roberto - raccontano dove andranno, cosa leggeranno, ascolteranno o, semplicemente, quale esperienza vorrebbero vivere per rigenerarsi, in questa seconda estate di libertà vincolate.
 
W l’Italia: le destinazioni più gettonate sono tutte nei confini del Belpaese, in particolare la Sardegna, la Liguria, il Trentino e l’entroterra toscano.
 
I programmi sono all’insegna dell’avventura e della ricerca del bello, quello autentico, con appendici enogastronomiche: i nostri vacanzieri progettano esperienze molto diverse, dal riposo contemplativo davanti alle acque del mare di Sardegna al tour in catamarano delle isole Eolie, dal percorso delle Bocchette nel gruppo del Brenta al giro delle cantine storiche di Montepulciano, dalla visita al borgo marinaro di Nervi a quella del Lago di Isola Santa in Garfagnana.
 
E se, mentre si è in vacanza, capitasse di vedere un film? Profondo rosso di Dario Argento in versione originale, la serie tv Vikings e The Gentleman, di Guy Ritchie, con Matthew McConaughey e Hugh Grant, sono i titoli suggeriti. Ma c’è chi opta per il boicottaggio totale dello schermo.
 
Se il cinema divide, tutti sanno cosa portarsi da leggere (o da scrivere) in vacanza: Dune di Frank P. Herbert, Billion Dollar Whale di Tom Wright & Bradley Hope, Le due teste del tiranno: Metodi matematici per la libertà di Marco Malvaldi e la mitica Settimana Enigmistica.
 
Potendo andare a un concerto, le preferenze svelano gusti stellari: Eagles, Sting e Hans Zimmer, autore di celebri colonne sonore, ma c’è anche chi preferisce evitare assembramenti optando per altre risorse.
 
Come i podcast! In questo caso, i suggerimenti sono per i podcast musicali di Radio Rock, la serie Storie di brand di Massimo Corona, che racconta “storie di uomini e donne, storie di fallimenti e successi, storie di sogni...storie di brand!” e Quid la voce del Mensa Italia, associazione internazionale senza scopo di lucro “di cui possono essere soci coloro che hanno raggiunto o superato il 98º percentile del Q.I.”
 
Insomma, neanche le vacanze sono scontate in Side Soft. Buone ferie a tutti!