ita
Notizie

Notizie

Il peso delle Soft Skills nella Digital Transformation

/ Il peso delle Soft Skills nella Digital Transformation

 
Le competenze (hard skills) sono importanti tanto quanto la tenacia e la perseveranza (soft skills) nel portare a termine con successo integrazioni digitali così complesse e articolate, da richiedere anni di lavoro e un’operatività estesa a team eterogenei. Aveva queste caratteristiche il management di un progetto completato a fine agosto e destinato a un primario istituto di credito.
 
 
Le competenze (hard skills) sono importanti tanto quanto la tenacia e la perseveranza (soft skills) nel portare a termine con successo integrazioni digitali così complesse e articolate, da richiedere anni di lavoro e un’operatività estesa a team eterogenei. Aveva queste caratteristiche il management di un progetto completato a fine agosto e destinato a un primario istituto di credito, che si è concretizzato nel pieno utilizzo di una nuova suite applicativa a interfaccia intuitiva e funzionale: operando all’interno di un sistema distribuito e trasversale, la suite permette in particolare di trattare e soddisfare politiche di Pricing focalizzate sul controllo delle condizioni dei prodotti, a seconda delle operatività della clientela, monitorando gli effetti economici che ne conseguono.

Grazie al coordinamento tecnico e organizzativo di uno staff che, nel tempo, ha coinvolto figure specializzate in un arco temporale di 1500 giorni lavorativi, Side Soft ha supportato il committente nella complessa e delicata fase di migrazione delle informazioni su una nuova infrastruttura IT, e nelle integrazioni tra le procedure dell'area Core Banking.

Si è trattato di una digital trasformation sfidante che, all’interno di un progetto pluriennale, ha coinvolto in modo continuo persone, processi e tecnologie e che ha innescato un obiettivo di business implicito ma strategico, apportando cambiamenti positivi, significativi e tangibili e coinvolgendo asset trasversali dell’azienda richiedente.

Grazie anche ad altri punti di forza del progetto, Side Soft ha acquisito ulteriori competenze nell’utilizzo combinato di infrastrutture mainframe e nuove architetture ESB, che permettono l’interazione tra differenti tecnologie e protocolli gestendo orchestrazioni tra servizi ed applicazioni esterne. Il risultato è stato quello di generare veri e propri processi di business, aumentando il grado di complessità generale e applicando al progetto automazioni di test integrati.

Enrico Rossi, capo progetto Side Soft area Prezzi, è autore di questo articolo