ita
Notizie

Notizie

Banca 4.0 e Fintech Innovation

/ Banca 4.0 e Fintech Innovation

 
La Fintech Innovation è l’argomento che più ci ha appassionato durante l’ultimo Forum Abi Lab, a cui abbiamo partecipato per condividere con i rappresentanti di banche, istituzioni, aziende ICT e università le analisi e le previsioni sulla Banca 4.0, sull’evoluzione dei processi e sull’applicazione della tecnologia nella realtà bancaria.
 
 
La Fintech Innovation è l’argomento che più ci ha appassionato durante l’ultimo Forum Abi Lab, a cui abbiamo partecipato per condividere con i rappresentanti di banche, istituzioni, aziende ICT e università le analisi e le previsioni sulla Banca 4.0, sull’evoluzione dei processi e sull’applicazione della tecnologia nella realtà bancaria.

La strada verso una banca che può interagire con l’Intelligenza Artificiale, la robotica e la cognitive computing è ormai aperta: si tratta di una fase di transizione accelerata e ipertecnologica, in cui si innesta l’azione del mondo fintech, composto da società e start up che impiegano le innovazioni tech per rendere i sistemi finanziari più efficienti e più convenienti in velocità, qualità e customer experience.

Sono società che agiscono principalmente nei sotto-segmenti del crowdfunding, peer-to-peer lending, asset management gestito con algoritmi, gestione dei pagamenti, credit-scoring, raccolta dei dati, cambi, valute digitali o cripto-valute, e che, grazie alla costruzione di modelli innovativi, riescono ad ottenere capitali allo scopo di rivoluzionare i posizionamenti tradizionali, conquistando così nicchie del settore finanziario.

“È un processo che stiamo seguendo da vicino, perché siamo convinti che sia il primo passo verso il redesign dei servizi bancari – spiega Daniele Pedrelli, responsabile commerciale Side Soft - quello che si va delineando è un orizzonte in cui sarà fondamentale dotarsi di sistemi in grado di adattarsi e di agire in modo autonomo, gettando le basi di nuovi modelli di business o, più semplicemente, di e-finance.”